Lotto Reading Challenge 2015

Buongiorno lettori! Come state? Avete già fatto l'albero o il presepe? Negli ultimi anni si comincia sempre prima, quindi ci sarà sicuramente chi li ha già fatti o chi approfitterà di questo week end per mettere in modalità ON il suo spirito natalizio. Natale...c’è chi lo adora e chi vorrebbe eclissarsi per almeno una settimana per non doversi sorbire pranzi e cene infinite insieme a parenti, più o meno cari. Comunque, generalmente, sia che ci si senta il più laborioso degli elfi, o il più tremendo dei Grinch tra Natale e la fine dell’anno si tirano le somme dell’anno in corso e si fanno propositi e progetti per quello in arrivo. 
Quale momento migliore quindi per decidere di iscriversi ad una challenge di lettura?
Le mie amiche ed io - Lettrici Geograficamente Sparpagliate dei blog La LibridinosaUn libro per amico e Scribacchiando in soffitta - abbiamo pensato ad una challenge che accompagni voi, lettori dei nostri blog, per tutto il 2015! Ecco di cosa di tratta:



SPIEGAZIONE E TAPPE

La Lotto Reading Challenge prenderà il via Lunedì 12 gennaio 2015 e terminerà Lunedì 14 dicembre 2015.
Vi chiederete: cosa c'entra il Lotto con una gara di lettura? E' molto semplice. Il tabellone che potete vedere qui sotto è un classico tabellone con 90 numeri e come nel lotto sarete chiamati a scegliere dei numeri tentando la sorte. Ogni numero contiene un obiettivo da raggiungere per la challenge, ovviamente sono tutti obiettivi molto generali riguardanti libri da leggere. Tra i 90 numeri ci sono anche 10 numeri bonus: otto contengono dei segnalibri omaggio e due contengono la possibilità di scegliere una lettura libera, purché di almeno 200 pagine. 
Tutti i libri scelti per soddisfare le richieste di un obiettivo - quando non specificato dallo stesso - dovranno avere un minimo di 200 pagine. Per il numero di pagine faremo riferimento a quelle riportate da Amazon.



La Challange avrà tre tappe fondamentali:

PRIMA TAPPA: 06/12/2014 - 12/01/2015
I partecipanti avranno il tempo di iscriversi e scegliere i primi 10 numeri che corrisponderanno ad altrettanti obiettivi;

SECONDA TAPPA: 12/05/2015 - 26/05/2015 
Durante questo periodo chi vorrà potrà scegliere altri 10 numeri;

TERZA TAPPA: 12/10/2015 - 26/10/2015
I giocatori che vorranno concorrere per il primo premio potranno scegliere altri 5 numeri;

FINE CHALLENGE 14/12/2015
Entro questa data dovrete aver postato tutti i link alle vostre recensioni di modo che entro la settimana successiva possano essere decretati i vincitori. Per una questione di velocità delle poste attenderemo la fine delle vacanze natalizie per la spedizione dei premi.

Ogni tappa sarà inaugurata attraverso un post che voi commenterete scegliendo i nuovi numeri. Ad ogni tappa sarà nostra premura rimescolare gli obiettivi presenti nel tabellone; sarà quindi la sorte a decidere quali saranno gli obiettivi che dovrete completare.
Ogni giocatore potrà scegliere anche dei numeri già scelti da altri giocatori, ovviamente i segnalibri saranno regalati al primo che sceglierà le caselle corrispondenti, poi quelle caselle si tramuteranno in obiettivi come gli altri.
Nel caso in cui un lettore peschi invece un obiettivo doppio avrà la facoltà - ma solo una volta per ogni tappa - di scegliere un altro numero.
Ognuno di voi potrà decidere l'ordine e la quantità dei libri da leggere, quindi avrete la possibilità di decidere di partecipare alla seconda e alla terza tappa anche se non avrete concluso tutti gli obiettivi delle tappe precedenti. 

PREMI E VINCITORI

PRIMO PREMIO: una gift card del valore di € 20.00 
SECONDO PREMIO: una mistery box contenente due libri cartacei
TERZO PREMIO: una mistery box contenente un libro cartaceo

Vincerà il primo premio chi riuscirà a completare 25 obiettivi nell'arco dell'anno; vincerà il secondo premio chi completerà 20 obiettivi nell'arco dell'anno e si aggiudicherà il terzo premio chi completerà 15 obiettivi nell'arco dell'anno. Per dimostrare le letture completate dovrete pubblicare sul vostro blog o su qualsiasi altro social libresco una recensione che non si limiti ovviamente a dire bello o brutto e lasciarcene il link nei commenti. 
In caso di parità tra più persone verrà assegnato loro un numero e verrà estratto a sorte il vincitore.

ISCRIZIONI 

Le nuove iscrizioni possono avvenire dal 06/12/2014 al 12/01/2015 e dal 12/05/2015 al 26/05/2015; dopo tali date non saranno accettate nuove iscrizioni ed alla terza tappa concorrerà unicamente chi si è già iscritto alle tappe precedenti. Chi si iscriverà con l'inizio della seconda tappa potrà scegliere se darci 20 numeri per provare a concorrere al primo premio, oppure se darcene solo 10 e concorrere unicamente alla gara per il secondo e terzo premio. Il 12/01/2015 i partecipanti riceveranno una mail in cui saranno indicati gli obiettivi corrispondenti ai numeri scelti e comincerà ufficialmente la challenge.

Per iscrivervi dovrete:
  • Commentare questo post - basta un solo commento in uno dei quattro blog partecipanti - comunicandoci la vostra intenzione a partecipare, indicandoci i 10 numeri che scegliete per la prima tappa e la vostra email affinché noi possiamo comunicarvi gli obiettivi nascosti dietro i numeri che avete scelto;
  • Essere follower di tutti e quattro i blog partecipanti;
  • Cliccare mi piace alle pagine facebook dei quattro blog:


  • Condividere il banner della Challenge sul vostro blog - se ne avete uno - o sui social postandoci il link della condivisione.



  • Avere tanta voglia di leggere e divertirvi!

Per qualsiasi necessità o dubbio non esitate a contattarci alle nostre mail: 

Laura - La Libridinosa: tatuccia76@gmail.com
Daniela - Un libro per amico: unlibroperamico.dany@gmail.com
Stefania - La ragazza che annusava i libri: cosedalettoriofficialpage@gmail.com
Salvia e Menta - Scribacchiando in soffitta: scribacchiandoinsoffitta@gmail.com

Ed ora viaaaaaaaaaaaa...a dare i numeriiiiiiiiiiiiiii!!!!! :)))



Commenti

  1. Bellissimo, voglio assolutamente partecipare.
    Ho cliccato "Mi piace" alle 4 pagine Facebook e mi sono iscritta a tutti e 4 i blog.
    Ho inserito il banner sul mio blog: http://progettofelice.wordpress.com/
    La mia email è: sandramariani975@gmail.com
    I miei numeri sono: 11-4-24-6-9-75-88-60-55-8

    PS: è il secondo messaggio che inserisco perchè non so se il primo è andato a buon fine. Nel caso fosse tutto ok col primo messaggio, potete eliminare questo secondo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per aver partecipato! :) Il 12 gennaio riceverai una email con gli obiettivi della prima tappa. A presto!

      Elimina
    2. Grazie a te. Non vedo l'ora!!!

      Elimina
  2. Ciao partecipo!
    Ho fatto tutto (spero).. :)
    I miei numeri 4 90 54 79 23 14 12 6 79 68
    https://plus.google.com/u/0/110947542702662119949/posts
    Ciao!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Camilla! :) Per confermare la tua partecipazione dovresti lasciarmi l'indirizzo email e sostituire il numero 79 con un altro, è ripetuto due volte. ;) A presto!

      Elimina
    2. che sbadata scusa comunque camillabonaiuti4@gmail.com e 60
      Grazie e scusa ancora!

      Elimina
    3. tranquillissima ^-^ sarai ricontattata il 12 gennaio per email e riceverai gli obiettivi della prima tappa! a presto :)

      Elimina
  3. Partecipo assolutamente e speriamo bene :)
    Sono iscritta hai vari blog col nickname: Rosita Alfieri
    sono fan delle pagine facebook col nome Tanya Hellwing
    questi sono i numeri che ho scelto:
    2-35-7-66-43-70-39-61-85-20-74

    questa è la mia mail: rositaroy@yahoo.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per aver partecipato, Rosita! :) Il 12 gennaio riceverai una email con gli obiettivi della prima tappa. A presto!

      Elimina
    2. Ciao! scusa per la svista ^^
      elimino il numero 35

      Elimina
    3. grazie Rosita! ^-^ Figurati, può capitare!

      Elimina
  4. Ciao Stefania! Sono una tua nuova follower e ti ho scoperta grazie proprio a questa challenge meravigliosa! Ho dato i miei numeri sul blog Scribacchiando in soffitta!!
    Bellissimo blog comunque ;) A presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. benvenuta Claudina! :) sono felice per la tua partecipazione alla Challenge e che questa ti abbia fatto approdare nel mio blog ^-^ spero di leggerti spesso, un abbraccio!

      Elimina
  5. Ciao a tutti! Vorrei partecipare.....ho fatto QUASI tutto....non riesco però ad iscrivermi al blog di Libridinosa e non avendo io un blog non ho capito come devo fare per il banner....chi mi aiuta???

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Francesca :) Per l'iscrizione al blog di Laura come mai non riesci? Sarà un problema temporaneo? Riguardo il banner puoi condividere l'evento su un social, su fb ad esempio. Fammi sapere! ;)

      Elimina
  6. Iscrizione a Libridinosa riuscita! E per il banner ok! Condivido su fb.... eseguo e vengo a 'dare' i numeri!

    RispondiElimina
  7. Ahah! Sono a posto credo! Dunque....i miei numeri sono:7,11,29,4,75,12,27,6,39,2.....ecco.....dovrei aver fatto tutto per benino....un salutone e bellissima questa opportunità! Siete forti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infine aggiungo la mia email: frensis75@gmail.com grazie ancora!

      Elimina
    2. https://m.facebook.com/francesca.farneti.3/posts/10204113005638444?pnref=story

      Elimina
    3. Ce l'abbiamo fatta! :D Grazie per aver partecipato, Francesca, il 12 gennaio riceverai una email con gli obiettivi. A presto :*

      Elimina
  8. Troppo simpatica questa cosa ** Partecipo assolutamente :3
    Seguo tutti i blog, ho condiviso il banner sul mio http://silviamangiardi.blogspot.it/ ed eccomi qui a dare i numeri (che d'altronde è la mia attività abituale :D)..
    8 26 48 36 14 9 19 15 25 81
    La mia mail è: silvia.mangiardi@hotmail.it :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazieee *________* Il 12 gennaio riceverai una email e scoprirai i tuoi obiettivi! :* :*

      Elimina
  9. Partecipiamo sù...
    https://m.facebook.com/events/1578787852351197?acontext=%7B%22ref%22%3A3%7D&aref=3&refid=17&ref=bookmark&_ft_&__tn__=H

    Adesso passiamo ai numeri :6,9,13,8,11,18,82,80,90,1...
    Nunzia.franzoni@libero.it..
    Adesso concentriamoci sugli altri blog!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non potevi non partecipare proprio tuuuu :) ♡ Il 12 gennaio riceverai una email in cui ti saranno svelati gli obiettivi ;) baciiiii

      Elimina
  10. Ciao Stefy!!! Che fantastica idea, partecipo con enorme piacere e non vedo l'ora di cominciare le letture!!!
    Ecco i miei 10 numeri: 27 69 84 12 08 06 40 24 77 14
    La mia email: alenixedda84@gmail.com

    Corro a mettere il banner nel blog! Un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. speravo partecipassi anche tuuu *-* sono felice che l'idea ti sia piaciuta ^-^
      il12 gennaio riceverai una mail con gli obiettivi della prima tappa! un bacioneee

      Elimina
  11. Partecipo e ho piacizzato su FB e sono una nuova follower ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. benvenuta Noemi! :) sono felice che l'iniziativa ti sia piaciuta, per completare l'iscrizione alla challenge dovresti scegliere i 10 numeri e lasciare il tuo indirizzo email ^-^ a presto!

      Elimina
  12. partecipo!!!!! mi piace un sacco l'idea!!!!! :D
    allora. ho messo tutti i mi piace, segui tutti e quattro i blog (o almeno credo visto il mio disastroso rapporto con la tecnologia! nel caso non ci fossi riuscita me lo potreste far sapere? mi fareste un favorone, non so davvero dove "mettere mani" io! xD) , ho condiviso il banner sul mio profilo facebook (è l'unico social che uso e so usare!);
    i miei numeri sono: 1 4 16 21 55 90 24 18 33 15
    e la mia mail è : ila021@libero.it
    grazie per aver pensato a questa iniziativa! (e complimenti ai blog di tutte e quattro! li ho scoperti con questa challange, sono stupendi!)
    p.s. forse questo è il secondo messaggio che ti invio (anche se il primo a me non risolta inviato -.-")! comunque per qualsiasi cosa potresti rispondere qui? perchè all'altro non ho attivato le notifiche! grazie! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te per aver partecipato, Ila! E benvenuta nel mio piccolo mondo :)
      Il 12 gennaio riceverai una email con gli obiettivi della prima tappa, a presto!

      Elimina
  13. Ciao Stefania!!! ^_^
    Partecipo anche io molto volentieri alla challenge sperando anche di farcela!!
    La mia mail è wordsofbooks.blog@gmail.com
    e i numeri che scelgo sono 1 3 7 8 15 22 30 58 88 89

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Cla *-* Sono felice che tu sia tra i partecipanti!
      Sarai ricontattata il 12 gennaio tramite email e riceverai gli obiettivi della prima tappa ;) Baci!

      Elimina
  14. vane.migani@virgilio.it

    5 11 12 14 15 29 43 51 63 71

    RispondiElimina
  15. Che concorso fantastico e motivante!!!
    E' proprio quello che cercavo: mi sono appena trasferita in un paesino in provincia di milano dove non conosco nessuno e sono tutta casa e lavoro e letture!!!

    Spero di aver completato correttamente tutti gli steps per l'iscrizione!
    I miei numeri sono: 7-11-21-39-47-50-64-75-85-87
    Mail: sabri2605@gmail.com

    Ps: non vedo l'ora che sia il 12 gennaio =) sono troppo curiosa!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma che bello, Sabrina! Sarà una bella occasione per leggere divertendosi! ^-^
      Il 12 gennaio riceverai un'email nella quale ti saranno svelati gli obiettivi, a presto!

      Elimina
    2. Credo che la Libridinosa mi odierà visto che giusto pochi giorni fa l eavevo dtto che il nick sui Blog era Sabrina.. ma ho pensato che questa fosse l'occasione buona per creare uno spazietto tutto mio!

      Ecco qui il mio primo obiettivo: n°87 un libro di un autore italianohttp://sabbribooks.blogspot.it/2015/02/recensione-1-il-silenzio-dellonda_1.html

      Elimina
  16. Costanza Saletti17 dicembre 2014 12:42

    Mi piacerebbe moltissimo partecipare! :)

    Ho cliccato "mi piace" alle quattro pagine su Facebook.
    Mi sono iscritta a tutti e quattro i blog.

    Non ho un blog mio ma ho condiviso il banner dell'evento sulla mia pagina Facebook: https://www.facebook.com/costanza.saletti/posts/10205676402498897?pnref=story
    Va bene lo stesso?

    Il mio indirizzo email è: costy.s92@hotmail.it

    I dieci numeri che ho scelto per la prima tappa sono: 4, 8, 11, 15, 16, 23, 28, 42, 44, 68.

    Grazie mille! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per aver partecipato, Costanza :)
      Va benissimo la condivisione sulla tua pagina fb.
      Il 12 gennaio riceverai l'email nella quale ti saranno svelati gli obiettivi della prima tappa!
      In bocca al lupo ^-^

      Elimina
  17. Questa Reading Challenge è veramente fantastica, avete avuto un'idea davvero geniale... Partecipo molto volentieri! XD

    Allora mi sono iscritta a tutti e 4 i blog come Faith F, mentre su Facebook ho messo mi piace come Federica Francesconi..
    La mia mail è: faith.91@hotmail.it
    Non ho un blog quindi ho condiviso su G+: https://plus.google.com/114044880828211934870/posts/Ahns3zZ5rRd

    I miei 10 numeri (sperando che non siano obbiettivi troppo difficili) sono: 3, 7, 19, 25, 53, 62, 77, 81, 87, 90.

    Spero di aver fatto tutto correttamente, non vedo l'ora che sia il 12 per iniziare :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazieee Faith! è bello vedere il vostro entusiasmo! tutto corretto ;) ora manca solo l'email con gli obiettivi della prima tappa, la riceverai il 12 gennaio! a presto :)

      Elimina
  18. Ciao! :D Partecipo volentieri a questa Reading Challenge, e spero di riuscire a farla conciliare con i numerosi impegni. Ho messo mi piace sulle pagine facebook indicate e mi sono iscritta ai 4 blog, il mio nome è Valentina Garofalo.
    La mia email è: nuvola1984@hotmail.com

    I miei 10 numeri sono: 3, 6, 10, 12, 19, 27, 30, 71, 84, 90.

    Spero di aver fatto tutto correttamente!

    Ciao ;)



    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Vale ^-^ sono felice di averti tra i partecipanti! il 12 gennaio riceverai un'email nella quale saranno indicati gli obiettivi della prima tappa ;) un abbraccio e in bocca al lupo!

      Elimina
    2. Grazie a te per l'invito! Non vedo l'ora di iniziare :) Un abbraccio .*

      Elimina
  19. Banner nel blog fatto.
    Like alle pagine FB fatti: nome usato Charlie Brooks
    Follow dei blog fatto: nickname Charlie.
    la mia mail è: thebabs.p@gmail.com

    Allora, adoro le challenge e questa mi ispira molto perchè non sarà uguale per tutti e mi intriga davvero tantissimo.
    Come numeri scelgo: 4, 7, 12, 17, 20, 23, 54, 60, 74, 85

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per aver partecipato, Charlie, e benvenuta nel blog :)
      Il 12 gennaio riceverai un'email con gli obiettivi della prima tappa.
      In bocca al lupo e a presto!

      Elimina
  20. Mi piace alle pagine facebook: Fatto
    Follow i blog: fatto
    Inserimento banner: Fatto

    Allora, ho messo il like come Chiara Akkenf Acanfora e partecipo alla challenge come InkAddicted con la mail inkaddictedfrom2014@gmail.com
    I miei numeri sono: 8 28 11 4 9 90 15 19 74 89

    Mammamia, quante cose da fare prima di inserire il commento! Spero di aver fatto tutto o li do davvero i numeri! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie per l'iscrizione! :) tutto corretto! :D il 12 gennaio riceverai una email in cui ti saranno svelati gli obiettivi, a presto e in bocca al lupo! ^-^

      Elimina
  21. Ma che bella challenge, partecipo assolutamente!! Mi piace l'idea che ognuno avrà obbiettivi diversi e che durerà un anno intero! Se poi riuscissi a farla coincidere con i libri della TBR list sarebbe il massimo!

    Ecco i miei numeri: 3 - 13 - 23 - 27 - 38 - 54 - 69 - 77 - 81 - 88

    Dovrei aver fatto tutto, sia il mi piace su fb che seguire i vari blog.
    Mail: stechan88@gmail.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao paprika :) grazie per aver partecipato! ci risentiremo il 12 gennaio, riceverai un'email nella quale ti saranno svelati gli obiettivi della prima tappa ^-^ a presto!

      Elimina
  22. E come promesso, eccomi finalmente approdata ufficialmente su queste pagine...sperando di non aver dimenticato pezzi per strada XD

    I miei numeri sono: 1, 8, 14, 25, 26, 41, 55, 69, 81, 89
    E ti riporto anche la mail: giorarca89@gmail,com
    Ora non resta che aspettare con (im)pazienza il 12 gennaio u_u

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ti aspettavo, Giorgia! :D ci risentiremo il 12 gennaio per gli obiettivi della prima tappa ;) un abbraccio!

      Elimina
  23. Ciao,
    Iscritta a tutti i blog e le pagine.
    i miei numeri sono: 1, 9, 10, 19, 38, 57, 61, 66, 76, 89.
    La mia mail: giuliafranz19@hotmail.it, partecipo come Giulia Posenato
    Il link: https://plus.google.com/u/0/114564397056956231580/posts
    Spero di aver fatto tutto.
    Aspettando il 12... :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Giulia :) grazie per aver partecipato!
      ci risentiamo il 12 con gli obiettivi della prima tappa, in bocca al lupo ^-^

      Elimina
  24. Avevo provato a commentare ma credo di non esserci riuscita.
    Bellissima iniziativa!
    Ho messo mi piace alle 4 pagine, ho condiviso l'evento (spero correttente https://www.facebook.com/serena.soluri) e ora ecco i miei numeri: 1-2-3-17-18-23-27-30-69-90

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Serena! E' un piacere averti tra i partecipanti :) Dovresti però lasciare il tuo indirizzo email così da avere la possibilità di ricontattarti e inviarti gli obiettivi. Grazie e a presto!

      Elimina
    2. Scusami tanto, nel riscrivere il commento l'ho dimenticato: serena.soluri@libero.it

      Elimina
    3. Di nulla :) Grazie per aver partecipato, il 12 gennaio riceverai l'email con gli obiettivi della prima tappa ^-^ A presto e in bocca al lupo!

      Elimina
  25. I miei numeri 3 4 5 9 12 14 18 27 72 74 barbara.alcamo@libero.it ed ho messo mi piace alle 4 pagine. Buona giornata a tutte

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie per esserti iscritta, Barbara! :) Domani riceverai l'email con gli obiettivi della prima tappa ;) A presto!

      Elimina
  26. Ciao volevo partecipare ho messo tutti i mi piace sial blog cha a facebook ho condiviso il challenge su face i miei numeri sono 6-8-9-16-17-29-38-41-73-76

    RispondiElimina
  27. la mia mail murafairy76@gmail.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per l'iscrizione, Morena! :) Domani riceverai l'email con gli obiettivi della prima tappa ;) A presto!

      Elimina
  28. Ciao, partecipo! Fatto tutto ma non so come condividere il link della mia condivisione su Facebook. La mia mail monicaboldoni@alice.it. I numeri 9 5 73 7 22 17 49 57 21 53

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie, Mony! :) Domani riceverai l'email con gli obiettivi della prima tappa ;) A prestissimo!

      Elimina
  29. Ritento.saro' più fortunata
    La mia mail
    Katiusciamansella@gmail.com
    I miei numeri
    8 1 16 3 20 10 37 25 6 30

    RispondiElimina
  30. Ciao Stefy :) bellissima iniziativa!! spero di essere ancora in tempo per partecipare!
    Mi sono iscritta a tutti i blog e ho condiviso il banner sul mio profilo twitter pic.twitter.com/LZpmdS9l1X
    I miei numeri sono: 1,2,6,9,13,22,24,52,59,84
    La mia mail : serena_2002@hotmail.com
    Incrocio le dita!! ^__^ :*

    RispondiElimina
  31. E' qui che devo postare il link della recensione del primo libro terminato?
    24: Un libro con la copertina nera – Le notti di Salem di Stephen King
    https://progettofelice.wordpress.com/2015/01/15/giorno-felice-595/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Complimenti per il primo obiettivo portato a termine e grazie per il link ddella recensione, puoi postarli qui ;)

      Elimina
  32. Obiettivo n 80:
    Libro pubblicato prima del 2010.
    Gabriella Garofano e Cannella -Jorge Amado.

    Pubblicato in Brasile nel 1958, Gabriella Garofano e Cannella racconta i cambiamenti della cittadina di Ilheus, l'espansione economica, le sanguinose lotte per le piantagioni di cacao, gli amori e gli adulteri.
    Ho trovato l'inizio e le parti dove vengono descritti gli intrighi politici lente, inoltre i personaggi sono veramente tanti e si rischia di fare confusione. Man mano che si va avanti il romanzo ci presenta Gabriella, donna libera, sensuale, seduttrice. La sua figura è strettamente legata all'arabo Nacib, proprietario del bar Vesuvio, animo buono e compassionevole che si arrenderá all'amore abbandonato l'idea del "farsi giustizia da sè" tipico della mentalità del posto.
    Facendo una ricerca su Wikipedia leggo che il romanzo ha vinto cinque premi, il nome Gabriella divenne popolare e fu anche usato per dare il nome al succo di cacao e che nella piazza principale della città di Ilheus esiste ancora oggi il bar Vesuvio.
    Amado sei un maestro, perdonami, sei stato una bella lettura ma non facile.

    RispondiElimina
  33. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    2. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    3. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    4. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    5. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    6. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    7. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
  34. Obiettivo n°4
    Un libro di una autrice italiana
    L'amica geniale di Elena Ferrante

    Tanto bello da dispiacermi che stesse per finire.
    Tanto deludente la "fine non fine" da dover iniziare a leggere subito il seguito, Storia del nuovo cognome.
    Direi 4 stelle meritatissime.
    Ecco la mia recensione:
    https://progettofelice.wordpress.com/2015/01/20/giorno-felice-599/

    RispondiElimina
  35. Ecco finalmente la recensione del mio primo obbiettivo! Con il numero 18, per un libro con una persona in copertina, ho scelto di leggere "Espiazione", di Ian McEwan.
    "C'è stato un crimine. Ma ci sono stati anche gli amanti."
    TRAMA
    Estate 1935. Briony Tallis è una tredicenne che sogna di diventare una scrittrice. Favole, principi azzurri, damigelle che dopo tante difficoltà finalmente trovano la felicità nel matrimonio popolano la sua immaginazione, fin quando non decide di fare della realtà che la circonda il suo romanzo. Quando Robbie, figlio della loro domestica, cresciuto come fosse un loro fratello, inizia a mostrare interesse per la sorella maggiore di Briony, Cecilia, la piccola riconosce nei gesti dell'impacciato innamorato l'atteggiamento di un maniaco, ipotesi confermata anche da una serie di fraintendimenti e sfortunate circostanze. E così quando Lola, la cugina venuta dal nord, viene violentata nel buio del loro giardino, Briony non esita ad accusare, ingiustamente, il giovane del crimine, dividendo i due neo-amanti e commettendo il crimine che per tutta la vita cercherà di espiare.
    RECENSIONE
    Premetto che anni fa avevo già visto il film ispirato a questo libro, quindi sapendo già la conclusione la lettura ha avuto un sapore tutto "particolare", ma non per questo peggiore.
    Un libro meraviglioso, che non vorresti mai finire di leggere. Ian McEwan (è la prima volta che leggo un suo libro, e non credo sarà l'ultima!) ha una scrittura piacevole ed evocativa, è in grado di descrivere meravigliose scene, paesaggi e oggetti, così come i pensieri e i sentimenti di ciascun protagonista, facendoceli conoscere in ogni loro sfaccettatura. E noi ci affezioniamo (o odiamo) ciascuno di loro, ci sembra di conoscerli davvero, di comprenderli.
    Il libro è diviso in tre parti, la prima si svolge nell'arco di una notte, quella del "crimine" che segnerà la loro vita; le altre due si svolgono a distanza di 5 anni, seguendo prima le avventure al fronte di Robbie e poi quelle nell'ospedale londinese di una Briony cresciuta, divenuta ormai infermiera. Il narratore onnisciente, che in ogni capitolo segue un diverso personaggio (soprattutto nella prima parte spesso le stesse scene sono descritte secondo il punto di vista di vari personaggi), ci permette di comprendere ancor meglio il motivo delle azioni di ciascuno, di comprenderne a fondo il carattere e le emozioni. E il finale...non ne parlo perchè non vorrei rovinarlo a chi ancora non lo avesse letto, ma così come mi ha lasciata commossa e senza parole dopo aver visto il film, così è stato anche scorrendo l'ultima pagina del libro.
    Che altro dire, se non si fosse ancora capito l'ho davvero adorato, e lo consiglio vivamente a tutti!

    ps non avendo un blog ho pubblicato la recensione anche sul gruppo fb, ma non riuscendo a copiarne il link ho direttamente copiato qui la recensione! :D

    RispondiElimina
  36. Ciao Stefy, eccomi con la prima casellina da eliminare:
    24. Un libro con la copertina nera: Doctor Sleep di Stephen King
    qui la recensione

    Un abbraccio ***

    RispondiElimina
  37. https://m.facebook.com/events/1553100198269557?id=1576160549296855&ref=m_notif&notif_t=like&actorid=1182098379#!/events/1553100198269557?view=permalink&id=1576160549296855&ref=m_notif&notif_t=like&_ft_&__tn__=%2As

    RispondiElimina
  38. Questa volta sono riuscita a copiare il link della mia recensione.. Baci Stefy!

    RispondiElimina
  39. Seconda recensione!! :D 1: libro di almeno 400 pagine - La moglie dell'uomo che viaggiava nel tempo, di Audrey Niffenegger
    Di seguito il link dal gruppo dell'evento su fb dove ho postato la recensione ;)
    https://www.facebook.com/events/1553100198269557/permalink/1576692269243683/

    RispondiElimina
  40. Oggi vi comunico direttamente due obiettivi raggiunti, il mio terzo e quarto.
    Obiettivo 3: n°88 - Un libro ambientato in Italia - Storia del nuovo cognome di Elena Ferrante
    Obiettivo 4: n°9 - Un libro di almeno 250 pagine - Storia di chi fugge e di chi resta di Elena Ferrante.

    Avrei voluto leggere altri titoli per completare questi obiettivi, ma la saga de L'amica Geniale mi ha catturata e infatti oggi inizierò il quarto ed ultimo volume che non posso utilizzare per nessuno degli obiettivi di questa sfida, ma non posso farne a meno.

    Non sono brava con le recensioni, ma ho parlato di questi libri, con molta rabbia, qui:
    https://progettofelice.wordpress.com/2015/01/27/giorno-felice-605/

    A presto

    RispondiElimina
  41. https://m.facebook.com/events/1553100198269557?id=1577374472508796&ref=m_notif&notif_t=like&actorid=100002878132919#!/photo.php?fbid=10204892599868542&id=1646323844&set=gm.1577374472508796&source=48&ref=m_notif&notif_t=like&_ft_&__tn__=E

    La misura della felicità...

    RispondiElimina
  42. Ciao Stefy, ho appena completato l'obiettivo num. 84: un libro di almeno 250 pagine ed è La misura della felicità che ne ha 308!
    Ho apprezzato molto questa lettura e qui c'è la mia recensione!
    Baciiii

    RispondiElimina
  43. https://www.facebook.com/events/1553100198269557/?fref=ts
    Obiettivo n. 7: un libro ambientato in Italia
    Maledetta primavera di Paolo Cammilli

    RispondiElimina
  44. Quinto obiettivo raggiunto:
    55: Un titolo che contenga il nome di una città – Missing. New York: Le indagini di Frank Decker di Don Winslow
    A me è piaciuto moltissimo, Don Winslow è per me una scoperta recente e dopo Il potere del cane, superlativo, questo Missing. New York non mi ha affatto delusa.
    Frank Decker è il detective per antonomasia, non possiamo che fare il tifo per lui.
    Direi 4 stelle, assolutamente, per questo libro, che non sarà certo l'ultimo di Don Winslow che leggerò.
    https://progettofelice.wordpress.com/2015/02/05/giorno-felice-611/

    RispondiElimina
  45. Casellina numero 40: Un libro il cui titolo contenga un verbo : Will ti presento Will di John Green & David Levithan.
    Un libro carino a cui inizialmente non ho dato molta fiducia perché indispettita dal suo stile troppo "finto-adolescenziale", ma che poi ha saputo farsi perdonare per il contenuto: una storia piena di messaggi positivi e non sempre leggeri e dei personaggi assolutamente adorabili.
    Voto 3,5/5

    Recensione sul blog

    RispondiElimina
  46. Aggiungo il primo libro!
    N°3: Un libro pubblicato nel 2015: La fabbrica elle meraviglie di Sharon Cameron
    http://www.anobii.com/anobiireload/018ea9a13a84eed22e/comments?public=0 

    RispondiElimina
  47. Ciao! Ecco qui la TERZA recensione!!!! Una sera a Parigi di Nicolas Barreau (numero 55)! Ciao!!!!!! :DDD

    https://www.facebook.com/events/1553100198269557/permalink/1582133478699562/

    RispondiElimina
  48. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  49. Ciao! Avevo postato direttamente le recensioni sul blog perchè non mi ricordavo di avere goodreads :)

    4: Un libro di un'autrice italiana --> Ti prego lasciati odiare di Anna Premoli
    https://www.goodreads.com/review/show/1167409810?book_show_action=false

    6: Un libro con una sola parola nel titolo--> Legend di Marie Lu
    https://www.goodreads.com/review/show/1171729406?book_show_action=false

    RispondiElimina
  50. Ciao di nuovo!
    12: Un libro con la copertina blu--> Four. Una scelta può liberarlo
    https://www.goodreads.com/review/show/1183936159?book_show_action=false
    la copertina non è proprio interamente blu, se non andasse bene ditemelo e provvedo a un cambio :)

    RispondiElimina
  51. quarto obbiettivo andato! ps se ci fossero problemi per la scelta che ho fatto fatemi sapere, ho già un altro libro in mente che potrei leggere per lo stesso obbiettivo ;) ciao!
    https://www.facebook.com/events/1553100198269557/permalink/1583524088560501/

    RispondiElimina
  52. Obiettivo n° 6:
    11: Un titolo che contenga uno stato d’animo – La casa della gioia di Edith Wharton

    L'ho appena terminato e sto assimilando la lettura. La storia è bella, scritta con maestria, forse un po' noiose le descrizioni di stati d'animo confusi e volubili della protagonista. Triste, il finale non mi è piaciuto, mi aspettavo la riscossa, la rivalsa della protagonista, ma forse ho un problema con i lieto fine.
    Direi che il libro merita non più di 3 stelle. Carino, ma si può vivere benissimo anche senza averlo letto.

    RispondiElimina
  53. Ciao, riposto gli obiettivi raggiunti linkandoli, ora che lo posso fare :)

    Obiettivo n. 1: un libro di almeno 400 pagine -- Incubus Dreams - Laurell K. Hamilton
    http://diariodiunacamionistaperbene.blogspot.it/2015/02/incubus-dreams-laurell-k-hamilton.html

    Obiettivo n. 9: un libri di almeno 250 pagine -- I Diari della Mezzanotte, Dentro le Tenebre -- Scott Westerfeld
    http://diariodiunacamionistaperbene.blogspot.it/2015/02/i-diari-della-mezzanotte-dentro-le.html

    Obiettivo n. 10: un libro con la copertina verde -- Non ti muovere - Margaret Mazantini
    http://diariodiunacamionistaperbene.blogspot.it/2015/02/non-ti-muovere-margaret-mazzantini.html

    Obiettivo n. 19: un thriller o un fantasy -- La Verità di Amelia - Kimberly McCreight
    http://diariodiunacamionistaperbene.blogspot.it/2015/02/la-verita-di-amelia-kimberly-mccreight.html

    Obiettivo n. 57: un libro il cui cognome dell'autore inizi per V -- L'Uomo dei Cerchi Azzurri - Fred Vargas
    http://diariodiunacamionistaperbene.blogspot.it/2015/02/luomo-dei-cerchi-azzurri-fred-vargas.html

    Obiettivo n. 61: un libro di un autore italiano -- Castelli di Rabbia - Alessandro Baricco
    http://diariodiunacamionistaperbene.blogspot.it/2015/02/castelli-di-rabbia-alessandro-baricco.html

    Obiettivo n. 66: un libro con il titolo che contenga un verbo -- La Bambina che salvava i libri - Markus Zusak
    http://diariodiunacamionistaperbene.blogspot.it/2015/02/la-bambina-che-salvava-i-libri-markus.html

    Obiettivo n. 76: un libro che parli di donne -- Piccole Donne - Louisa May Alcott
    http://diariodiunacamionistaperbene.blogspot.it/2015/02/piccole-donne-louisa-m-alcott.html

    Obiettivo n. 89: un libro con la copertina verde -- I Diari della Mezzanotte, I Cacciatori della Notte - Scott Westerfeld
    http://diariodiunacamionistaperbene.blogspot.it/2015/02/i-diari-della-mezzanotte-i-cacciatori.html
    89: Un libro con la copertina verde

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Obiettivo n. 38: Un libro con il titolo che contenga un alimento -- Tartufi Bianchi in Inverno - N. M. Kelby

      http://diariodiunacamionistaperbene.blogspot.it/2015/02/tartufi-bianchi-in-inverno-n-m-kelby.html

      Finiti i primi dieci! :)

      Elimina
  54. Visto che ormai mi manca un solo obbiettivo che, però, leggerò più avanti, ho deciso di pubblicare tutte le altre recensioni, mentre aggiungerò l'altro più avanti:
    Obbiettivo n.2: SCELTA LIBERA:
    https://www.goodreads.com/review/show/1191550353
    Obbiettivo n.20: Un libro con un titolo che contenga il nome di una città:
    https://www.goodreads.com/review/show/1189286969
    Obbiettivo n.39: Un libro ambientato nel passato:
    https://www.goodreads.com/review/show/1167956463
    Obbiettivo n.3: Un libro con la copertina gialla:
    https://www.goodreads.com/review/show/1188321589
    Obbiettivo n.61: Un libro di un autore italiano:
    https://www.goodreads.com/review/show/1177790456
    Obbiettivo n.66: Un libro con il titolo che contenga un verbo:
    https://www.goodreads.com/review/show/1183105772
    Obbiettivo n.70: Un libro con il titolo che contenga un numero:
    https://www.goodreads.com/review/show/1180808466
    Obbiettivo n.74: Un libro con protagonista un bambino:
    https://www.goodreads.com/review/show/1203386701
    85: SEGNALIBRO

    Ok, mi manca solo l'obbiettivo n.7 un libri ambientato in Italia.
    Spero che i libri e le recensioni fatte fin ora vadano bene ^^

    RispondiElimina
  55. Obiettivo n°7:
    8: Un libro di un autore straniero – Molto forte, incredibilmente vicino di Jonathan S. Foer

    Non avevo mai letto nulla sul tema dell'attentato dell'11 settembre alle torri gemelle di New York, così come era la prima volta con un libro di Foer.
    Il libro è molto triste, a tratti ti leva il fiato. E' scritto con molta maestria, ma non mi sono piaciuti i continui cambi di persona. A volte era la nonna a raccontare al nipote della sua infanzia e del bombardamento in Germania, che ha distrutto la sua famiglia (ma come ci è finita lei in America resta un mistero). A volte è il nonno che non parla, ma scrive una lettera al figlio non ancora nato. A volte è il nipote a raccontare della sua ricerca in giro per NY di indizi che lo aiutassero ad accettare la morte del padre.
    Pagine bianche.
    Immagini a caso.
    Pagine di numeri.
    Pagine con una sola frase.
    Pagine con tante frasi da sovrapporsi l'una sull'altra diventando illegibili.
    Anche l'impaginazione del romanzo mette ansia e tristezza.
    Sono contenta di averlo letto su carta e non sul mio kindle, probabilmente lo avrei apprezzato di meno.
    Non mi sento di dare un voto superiore alle 3 stelle, ma mi ha lasciato la voglia di leggere altri romanzi sul tema dell'attentato alle torri.

    Alla prossima recensione.

    RispondiElimina
  56. quinto obbiettivo! ecco la mia recensione! ciauuuuu!
    https://www.facebook.com/events/1553100198269557/permalink/1589351417977768/

    RispondiElimina
  57. Ciao Stefy! Torno per altri due obbiettivi:
    27 : Un libro con la copertina bianca : Il gioco dell'angelo di Carlos Ruiz Zafon
    Qui la recensione

    8 : Un libro di un autore straniero : Cercando Alaska di John Green
    link a Goodreads

    Spero che vadano bene, in caso contrario fammi sapere!! Un abbraccio *.*

    RispondiElimina
  58. Ciao!! Purtroppo con la sessione d'esame sono indietro :( recupererò al più presto!!!
    Intanto ecco un altro obiettivo:
    79: Un libro con protagonista un anziano
    https://www.goodreads.com/review/show/1197440807?book_show_action=false

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La tentazione di essere felici di Lorenzo Marone

      Elimina
  59. https://www.facebook.com/events/1553100198269557
    Obiettivo 17: un libro di un autore il cui cognome inizi per L
    La tregua di Primo Levi

    RispondiElimina
  60. Giro di boa! Libro numero 6 (prima di una pausa di un mese per "letture diverse"). Numero 4, libro di un'autrice italiana: "Volevo essere una farfalla" di Michela Marzano.

    (purtroppo non sono riuscita a copiare il link, quindi ti scrivo direttamente tutta la recensione ;)


    Da sola. Completamente sola. Proprio mentre avevo bisogno di tutto. Da sola. Completamente sola. Proprio mentre gli altri pensavano che si trattasse solo di presunzione e di orgoglio.

    TRAMA

    Michela Marzano è una filosofa italiana di grandissimo successo. Laureata con il massimo dei voti alla Normale, attualmente vive a Parigi, dove insegna alla Sorbonne. La sua vita sembra perfetta, ma il suo passato non è stato semplice: problemi con suo padre, episodio oscuri nella sua infanzia, delusioni d'amore l'hanno portata ad ammalarsi di quella malattia apparentemente tanto conosciuta, ma di cui in realtà si sa così poco: l'anoressia. Il libro ci accompagna nella mente di una persona che cerca di tirare le somme dopo aver affrontato un periodo davvero buio, da cui è comunque riuscita a uscire, anche se con tante difficoltà. La vera storia di Michela ci accompagna in un viaggio non solo nella sua, ma anche nella nostra vita...

    RECENSIONE

    Ho iniziato a leggere questo libro perchè consigliatomi da una mia coinquilina, e le sono davvero riconoscente! Un libro davvero molto bello, che penso tutti dovrebbero leggere. Non è come può sembrare un libro sull'anoressia, ma sul concetto di felicità, e la ricerca di una "pace interiore". Michela Marzano si è completamente spogliata davanti alla pagina bianca, raccontando le sue intime paure e il buio che per tanti anni l'ha avvolta, l'abisso che l'ha circondata. E' un libro che ci illumina, ci da una visione del mondo di qualcuno che finalmente riesce a volersi bene e a vivere in un mondo che ama. E' un libro sull'importanza del vero amore, non su quello impossibile dei libri; è un libro sulle ambizioni, sulla ricerca di se stessi, sul "dovere". Lo stesso modo di scrivere dell'autrice ci dimostra come questo libro non sia un racconto, ma un insieme di pensieri e riflessioni, a volte estreme perché le situazioni in cui la scrittrice si è imbattuta lo erano, ma tante volte anche così vicine a tutti noi. E' uno di quei libri che davvero ti cambiano la vita, cambiano il tuo modo di vedere le cose e magari riescono anche ad avvicinarti di più al tuo io più intimo. Insomma, a me è piaciuto davvero molto, l'ho trovato un libro che riesce davvero a colpire nella parte più profonda dell'anima, e penso che tutti dovrebbero leggerlo!

    RispondiElimina
  61. Ciao Stefy! Questa è la mia lettura per la casella numero 69: Un libro con il titolo che contenga un colore : ho letto Scarlet di Marissa Meyer, che ci rimanda alla fiaba di Cappuccetto Rosso, ma in chiave futuristica!
    Qui il mio pensiero: https://www.goodreads.com/review/show/856699702

    RispondiElimina
  62. Obiettivo n° 8
    1: Un libro di almeno 400 pagine
    NOS4A2: Ritorno a Christmasland di Joe Hill

    Non avevo mai letto nulla del figlio di Stephen King e devo dire che non mi ha delusa affatto. Il degno figlio di tanto padre ha costruito un romanzo complesso, inquietante, spaventoso e affascinante, che a tratti ricorda lo stile del padre.
    Ai personaggi ti affezioni subito, anche ai cattivi, perchè sono cattivi credibili, cattivi che hanno una storia e delle ragioni.
    Di certo leggerò altri libri di Joe Hill, a partire da La vendetta del diavolo.
    Voto: 4 stelle
    https://progettofelice.wordpress.com/2015/02/28/giorno-felice-630/

    RispondiElimina
  63. Obbiettivo n. 7: Un libro ambientato in Italia:
    https://www.goodreads.com/review/show/1218893794

    E con questo, ho ufficialmente concluso questi primi dieci obbiettivi!

    RispondiElimina
  64. Obiettivo n° 9
    75: Un libro con il titolo formato da due parole
    Shotgun lovesongs di Nickolas Butler

    Ammetto di aver scelto questo libro perchè il titolo e la copertina mi sembravano estremamente romantici. Poi sto cercando di portare avanti anche una sfida di lettura in cui leggo un libro per ogni stato americano (qui trovate una lista: https://progettofelice.wordpress.com/le-mie-letture/road-trip-reading-challenge/) e questo è ambientato nel Winsconsin, che mi mancava.
    L'idea è bella: grandi amici in un piccolo paesino di provincia. Uno diventa una rockstar, ma rimane legato al paese e agli amici di una vita. Poi però il libro si perde, troppe le voci narranti, il racconto di eventi privi di significato, fatto con toni che sembrano volerti dire "Vedrai ora che verità sconvolgente ti rivelerò" è in realtà una continua delusione.
    La fine è la parte peggiore.
    L'idea che mi sono fatta è che, come spesso accade, l'autore ad un certo punto non sapeva come uscirne e ha chiuso alla bell'e meglio.
    Ho letto decisamente di meglio.
    1 stella per me.

    Ora mi manca un solo obiettivo per terminare i primi 10. Non vedo l'ora.
    Mi manca un titolo con una sola parola e sono indecisa tra Espiazione di Ian McEwan e Manituana di Wu Ming.
    Voi cosa mi consigliate?

    RispondiElimina
  65. Ciao!
    Obiettivo: 68: Un libro con il titolo che contenga un alimento
    L'inconfondibile tristezza della torta al limone di Aimee Bender
    https://www.goodreads.com/review/show/1215062701

    RispondiElimina
  66. Obiettivo n°10
    6: Un libro con una sola parola nel titolo
    Il padrino di Mario Puzo

    FAVOLOSO. Ho adorato i film, che negli anni ho apprezzato sempre più, per questo ero incuriosita dal libro e non solo non sono rimasta delusa, ma mi è tornata una gran voglia di rivedere la famosa trilogia.

    Il libro, come è ovvio, è MEGLIO. Tutto è spiegato con chiarezza, tante le frasi celebri, tanti gli spunti di riflessione.

    Per me 5 stelle, meritatissime.

    E con questo ho terminato tutti i 10 obiettivi della prima parte della challenge. Ora devo attendere la seconda parte, per dare altri numeri e trovare altri titoli.
    A presto

    RispondiElimina
  67. Obiettivo n°10
    6: Un libro con una sola parola nel titolo
    Revival di Stephen King

    Poichè in realtà Il Padrino è composto da due parole, questo è il mio VERO obiettivo n° 10. Aspettavo Revival di King da mesi e devo dire che sono rimasta parecchio delusa. Nonostante il mio amore per il Re, ho trovato questo libro noioso e anche un po' prevedibile.
    Come sempre la descrizione delle ambientazioni è superlativa. L'infanzia del protagonista negli anni 50 ti fa fare un tuffo nel passato che sono un professionista come King può rendere in maniera tanto vivida. Fermo restando le descrizioni, la caratterizzazione dei personaggi praticamente perfetta, è proprio la trama a fare acqua.
    Insomma, King racconta la vita di Jamie e di come questa venga toccata da quella del reverendo Jacobs, senza phatos. A parte le ultime 100 pagine, dove la tensione sale leggermente, il romanzo prosegue piatto e più volte mi sono chiesta: "Quando succederà qualcosa di interessante?".
    E poi il finale, annunciato come il più inquietante di sempre, è stato una vera delusione. A parte questa visione un pochino infantile dell'Inferno secondo King, non ho provato alcuna tensione. O sono diventata insensibile io, o King è stato un po' moscio in questo romanzo.
    Per me 2 stelle, libro deludente. Peccato.

    Ora attendo istruzioni per procedere con i prossimi obiettivi.
    Un saluto

    RispondiElimina
  68. Ciao Stefy!! Oggi ho depennato un altra voce della mia cartellina: 77) Un libro ambientato in Francia .
    Ho letto La piccola mercante di sogni di Maxence Fermine, ma non posso dire di esserne soddisfatta! Carina la Parigi parallela all'originale, ma tutta la storia è stata poco sviluppata e sa troppo di già visto e già sentito. 2 stelline.

    Recensione nel blog -> Click!

    RispondiElimina
  69. Ciao!!!
    Obiettivo completato oggi! 54: Un thriller o un fantasy --> Across the universe di Beth Revis
    https://www.goodreads.com/review/show/1153329491

    RispondiElimina
  70. Obbiettivi depennati dalla mia lista:
    -Un libro con protagonista un bambino: Molto forte incredibilmente vicino http://inkandothersthingsaddicted.blogspot.it/2015/03/recensione-molto-forte-incredibilmente.html
    -Un libro di un autore il cui cognome inizi aper C
    http://inkandothersthingsaddicted.blogspot.it/2015/02/recensione-alakim-luce-dalle-tenebre.html
    -Un libro con la copertina verde
    http://inkandothersthingsaddicted.blogspot.it/2015/01/lotto-reading-challenge-1.html

    Tornerò con gli aggiornamenti ^-^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah, dimenticavo:
      -Un libro pubblicato nel 2014
      http://inkandothersthingsaddicted.blogspot.it/2015/03/lotto-reading-challenge-3-la-linea.html

      Elimina
    2. Altra recensione pubblicata:
      http://inkandothersthingsaddicted.blogspot.it/2015/04/recensione-le-bambine-dell-non-hano.html

      Elimina
    3. L'ultima recensione sta per "Un libro di un'autrice italiana"

      Elimina
  71. Ciao Stefania!!
    Eccomi con un'altra lettura: Coraline di Neil Gaiman per il numero 6) Un libro con una sola parola nel titolo . Una lettura davvero bella e piacevole, una fiaba dark per bambini ma adattissima anche agli adulti! Consigliato! ;-)

    RispondiElimina
  72. Ecco la recensione numero 7! :D

    https://www.facebook.com/photo.php?fbid=10205360412988902&set=gm.1612074295705480&type=1&theater

    RispondiElimina
  73. https://www.facebook.com/events/1553100198269557
    Obiettivo 57: un libro il cui cognome dell'autore inizi per V
    La passione di Artemisia di Susan Vreeland

    RispondiElimina
  74. Ciao!!
    Obiettivo 23: un libro scritto da più autori--> will ti presento will di John Green e David Levithan
    https://www.goodreads.com/review/show/1243607646?book_show_action=false

    RispondiElimina
  75. Numero 8!!!! per il numero 24, ho letto Amercan Psycho! ENJOY! :D

    https://www.facebook.com/events/1553100198269557/permalink/1616825328563710/

    RispondiElimina
  76. Ciao Stefania!
    Ho fatto un unico doc word con tutte le recensioni, eccolo qua

    https://drive.google.com/file/d/0B2Y2UQTeiiGyVDZRdTNsNkhwUkU/view?usp=sharing

    Non vedo l'ora che inizi la prossima tappa, ho già cinque libri che mi fissano dallo scaffale in attesa di essere letti xD

    RispondiElimina
  77. Allora, rettifico, La recensione di "Le bambine dell'Avana non hanno paura di niente" è per l'obbiettivo "Un titolo che contenga uno stato d'animo"
    http://inkandothersthingsaddicted.blogspot.it/2015/04/recensione-le-bambine-dell-non-hano.html

    "Un libro di un'autrice italiana" è questo, Acciaio di Silvia Avallone: http://inkandothersthingsaddicted.blogspot.it/2015/04/recensione-acciaio.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un libro ambientato in Francia
      http://inkandothersthingsaddicted.blogspot.it/2015/05/recensione-le-campane-di-bicetre.html

      Elimina
  78. https://www.facebook.com/events/1553100198269557/?fref=ts
    Obiettivo n. 21: un libro con protagonista un animale
    Frida di Jon Katz

    RispondiElimina
  79. Ciao Stefy, eccomi con una delle ultime caselline di questa manche!
    (12) Un libro con la copertina blu : Noi siamo grandi come la vita : Un libro sicuramente piacevole ma forse non totalmente completo e maturo. Sicuramente a me è piaciuto anche perché cita alcuni dei miei cantanti preferiti di sempre!!
    Qui la recensione

    RispondiElimina
  80. Ciao
    obiettivo 60: Un libro con la copertina nera-->La biblioteca dei morti di Gleen Cooper
    https://www.goodreads.com/review/show/1243189252?book_show_action=false

    RispondiElimina
  81. Pubblico le ultime due recensioni! le ho pubblicate anche su fb, ma non riesco a copiare il link! Aspetto i nuovi obbiettivi! baciii!

    Eccomi pronta con gli ultimi due obbiettivi! Scrivo qui entrambe le recensioni così risparmio spazio e tempi! (chiedo venia per l'estrema brevità!)
    col numero 21, un libro con protagonista un animale, ho letto "Io &Marley" di John Grogan
    col numero 16, un libro che parli di un hobby, "Partitura d'addio" di Mercier Pascal
    "IO E MARLEY"
    La storia simpatica e commovente di una famiglia e della loro vita in compagnia del grande, ingombrante, imbranato, giocherellone, affettuosissimo cane Marley.
    Un libro molto piacevole, una lettura scorrevole e divertente, mi è piaciuto davvero molto! Mi è piaciuto particolarmente il fatto che non parli sempre bene dell'avere un cane, ma mostri anche tutti i problemi che derivano dal dover prendersi cura di qualcuno che ti mangia le scarpe e ti distrugge casa, ma che ti dona un affetto senza limiti! Mi ha fatto venire una voglia incredibile di avere un cane, magari un po' più tranquillo di Marley. Tenerissime le foto all'interno di Marley (ah si, mi sono dimenticata di dirlo, è una storia vera Emoticon smile ). CONSIGLIATISSIMO
    "PARTITURA D'ADDIO"
    La storia di un padre e di sua figlia, Lea, e della sua passione per il violino, passione che prima la fa uscire dall'apatia per la morte della madre, ma che poi ne sarà la disgrazia.
    In definitiva un libro che mi è piaciuto, benché la prima parte sia stata davvero pesante da leggere; lentissima, e soprattutto ho trovato l'espediente del racconto del padre a uno sconosciuto spesso forzato, soprattutto all'inizio, dove è un continuo accennare alla tragedia senza dire cosa è successo nè far capir nulla della vicenda. Non so nella realtà in quanti avrebbero continuato ad ascoltare una persona che continua a dirti "dovevo farlo! perchè l'hai fatto?" e in sostanza non ti racconta nulla o ti racconta particolari infiniti e spesso marginali. magari se fosse stato uno scritto del padre stesso sarebbe stato più logico. Comunque in definitiva mi è piaciuto, soprattutto nel finale mi sono resa conto di essermi tutto sommato affezionata ai protagonisti e di aver iniziato a provare una certa empatia con loro. Piccola parentesi prima di chiudere: trovo che il titolo originale sia molto più giusto, ovvero "Lea", perchè tutto sommato il racconto ruota attorno alla giovane e a ciò che il padre fa per lei, quindi non capisco perchè cambiare così il titolo, che per di più non ha molto senso nella storia. Ah, e ADORO la copertina!

    RispondiElimina
  82. Ciao Stefy! Ancora non ho portato a termine la prima tappa della Reading Challenge, a causa di alcune vicissitudini private ho tralasciato la lettura, ma a breve spero di portare a termine la prima tappa.

    Ecco i miei numeri per la seconda tappa:
    8, 15, 17, 39, 44, 65, 68, 70, 80, 81.

    Attenderò i nuovi obiettivi!
    Ciao!!! :)

    RispondiElimina
  83. https://www.facebook.com/events/1553100198269557

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Obiettivo 53: un libro con una persona in copertina
      Red di Kerstin Gier

      Elimina

Posta un commento

Post più popolari

Diventa lettore fisso
del blog.