Avviso

Avviso

Recensione 'L'amore non guasta' di Jonathan Coe


TITOLO: L'amore non guasta
AUTORE: Jonathan Coe
EDITORE: Feltrinelli
PAGINE: 186
GENERE: romanzi stranieri
PREZZO: 7,50 €
eBOOK ita: 5,99 €

Qui la sinossi del libro.
Robin si è laureato a Cambridge e da quattro anni lavora alla tesi di dottorato senza averne scritto ancora un solo rigo. La sua vita sembra infatti avvolta da un malessere esistenziale che gli impedisce di andare avanti, bloccandolo in una sorta di limbo. L'unica attività a cui Robin riesce a dedicarsi è la scrittura. Nei quattro racconti da lui redatti è forse possibile scorgere le problematiche che lo attanagliano.

Questo libro di Coe mi ha lasciato l'amaro in bocca. Ho amato il Coe de La casa del sonno e de La banda dei brocchi, ma questa volta mi sembra chiaro che non ci siamo trovati.
Robin è un protagonista al quale non è facile affezionarsi, conduce una vita sterile e apatica all'ombra di un amore mai vissuto, e i suoi racconti rispecchiano la sua incapacità relazionale.
Le persone che, come satelliti, gli orbitano intorno, l'amica Aparna, l'ex collega Tom, il suo avvocato Emma, non riescono a comprendere fino in fondo i motivi della sua angoscia.
Ho colto l'abilità di Coe nella costruzione architettonica della storia e nell'attenzione alle sfumature, ma per quanto concerne la trama non sono riuscita a carpire alcuna bellezza, si tratta di un libro che non racconta niente, solo vita reale, troppo scarna e asettica per conquistare.
Ammetto di aver aspettato per tutta la durata del libro uno sviluppo della storia, un'evoluzione, e invece 186 pagine di calma piatta. E' come scostare una tenda, osservare, e richiuderla, senza che nulla ti sia rimasto dentro. L'unica emozione che L'amore non guasta è riuscito a trasmettermi è un grande senso di solitudine, e di ribrezzo verso le relazioni fittizie. 

Nota sull'autore
Jonathan Coe è nato a Birmingham nel 1961, si è laureato a Cambridge e a Warwick, vive a Londra. Ha scritto tre biografie e numerosi romanzi.

La mia nota curiosa 
L'amore non guasta è il secondo romanzo di Coe, pubblicato nel 1987, quando l'autore aveva solo 26 anni.

Frase sottolineata
“Voglio dire che una parola può essere un’arma letale.” E su questa frase fece una pausa con soddisfazione evidente. “Una sola parola può distruggere ciò che un milione di altre ha fatto. Una parola fuori posto può disfare qualsiasi cosa: una famiglia, un matrimonio, un’amicizia.”

 VALUTAZIONE
- Sorrisi 
- Lacrime 
- Risate  
- Suspense 
- Brividi  
- Rabbia 

VOTO
Deludente.


Profumosità


Commenti

  1. Però te le cerchi! Ti avevo detto di mollare.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahaha tu mi dici di mollare tutti i libri che non mi conquistano subito, ma così il mio blog avrebbe solo recensioni positive xD

      Elimina
  2. Anche io di Coe ho letto e amato solo i due libri che citi tu... mi sa che questo non lo tengo neanche in considerazione :-)

    RispondiElimina
  3. Non conosco molto Coe, ho tentato un approccio con La pioggia prima che cada ma l'ho abbandonato poco dopo causa sonno. Ho provato a riprenderlo in mano, ma non c'è niente da fare: credo sia il suo stile a risultarmi così piatto...

    RispondiElimina

Posta un commento

Diventa lettore fisso
del blog.

Post più popolari