Avviso

Avviso

Recensione 'Fiore di fulmine' di Vanessa Roggeri




TITOLO: Fiore di fulmine
AUTORE: Vanessa Roggeri
EDITORE: Garzanti
PAGINE: 280
GENERE: romanzi italiani
PREZZO:  16,40 €
eBOOK ita: 9,99 €
Link Store: Fiore di fulmine

Qui la sinossi del libro.

Sardegna, 1899. Nora è una bambina vivace e curiosa e vive nel villaggio minerario di Monte Narba con la sua famiglia. Suo padre è un minatore, sua madre una ricamatrice e ha tre fratelli maggiori.
Ma la disgrazia si abbatterà troppo presto sulla loro casa. Il padre morirà in seguito ad un incidente in miniera e da lì a poco anche Nora sarà vittima di un evento che trasformerà per sempre la sua vita e la sua stessa natura. Durante un temporale, un fulmine colpirà la bambina, che sarà data per morta. Ma Nora si risveglierà e scoprirà di aver ricevuto un'eredità pesante: il fulmine ha lasciato un segno tangibile sulla sua pelle e le ha donato la capacità di comunicare con i defunti. 
Fiore di fulmine è uno di quei libri che, voltata l'ultima pagina, lascia dentro un grande desiderio, quello di condividere e divulgare tanta bellezza.
La Sardegna in cui ci troviamo catapultati è un'isola dai contorni un po' offuscati, dove la realtà si confonde e si mescola con la superstizione, dove la sfera del reale e quella del sovrannaturale si fondono in una dimensione densa di misticismo.
Nora è solo una bambina quando viene investita da un dono che la sovrasta, il fulmine le risparmierà la vita ma le ruberà per sempre l'innocenza della sua età.
Rifiutata dalla famiglia e da una comunità che da quel momento la considera "maledetta", Nora vivrà e crescerà relegata in un convento, dovrà imparare a bastare a se stessa e lo farà costruendosi una corazza, un'armatura che le consentirà di difendersi da un mondo che le ha riservato solo sofferenze. La proposta di Donna Trinez, una ricca viscontessa che le offrirà l'opportunità di lavorare presso la sua nobile dimora, segnerà per Nora un nuovo inizio. Ma quali segreti nasconde quella casa? E quali sono le reali intenzioni della sua padrona?
Fiore di fulmine è una storia di dolore e di rinascita, di sofferenza e di crescita, la storia di una bambina che si fa donna celando nei suoi grandi occhi verdi un segreto che è dono e condanna. Vanessa Roggeri, con un linguaggio evocativo e uno stile magico, quasi fiabesco, ci conduce in un mondo in cui le credenze popolari prendono vita, una realtà in cui le paure si materializzano e si intrecciano al mistero, e nella quale è impossibile non sentirsi smarriti. Aprire questo libro equivale ad oltrepassare un portale spazio/temporale, approdando in un mondo in cui le leggi della razionalità si dissolvono lasciandoci preda di eventi al contempo spaventosi e affascinanti.
E allora non si può non chiedersi se Nora riuscirà a spezzare le catene che la tengono prigioniera, non si può non soffrire e lottare insieme a lei, ammirando la sua integrità e il suo incredibile coraggio. Perché quando Nora si troverà a scegliere, quando si apriranno davanti a lei dei bivi decisivi, non considererà mai la via più facile, quella di comodo. Alzerà la testa e andrà fino in fondo, alla ricerca di una pericolosa verità.
Una storia meravigliosa, una protagonista che sboccerà come un nocciolo di pesco, un intreccio che si rivelerà un mirabile ricamo, proprio come quelli che Nora è così brava ad intessere.

Nota sull'autrice
Vanessa Roggeri è nata e cresciuta a Cagliari, dove si è laureata in Relazioni Internazionali. Ama definirsi una sarda nuragica, innamorata della sua isola così aspra e coriacea, ma anche fiera e indomita. La sua passione per la scrittura è nata fin da quando la nonna le raccontava favole e leggende sarde intrecciate alle proprie memorie d'infanzia. Queste storie di una Sardegna antica, magica e misteriosa l'hanno segnata profondamente facendole nascere il gusto per la narrazione e il desiderio di mantenere vivo il sottile filo che ci collega a un passato ormai perduto.

La mia nota curiosa 
Cliccando qui è possibile visionare il booktrailer del libro.

Frase sottolineata
Per un attimo ne ebbe paura. Paura di sentirsi felice. Paura di non averne diritto. Ora capiva come dovevano sentirsi i peschi in marzo, quando le loro gemme erano pronte a fiorire e una gelata notturna avrebbe potuto portarsele via.

VALUTAZIONE
- Sorrisi  - Lacrime ✓ - Risate X - Suspense  - Brividi  - Rabbia X



VOTO
Meraviglioso.



Profumosità



 




Commenti

  1. <3 tante volte le prime impressioni non sbagliano, lo avevo già notato ma adesso sarà in Wl, hai letto altro di suo?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. lo leggerò presto, tu procurati subito questo, ti piacerà! :)

      Elimina
  2. L'ho sul mio scaffale, penso di leggerlo a breve! io ho amato il cuore selvatico del ginepro, spero non mi deluda con il suo nuovo romanzo! *^* però da come ne parli ho ottime aspettative! **

    RispondiElimina
  3. Bellissima la tua recensione! Avevo letto "Il cuore selvatico del ginepro" e so che nemmeno questo mi deluderà. :) Non vedo l'ora di leggerlo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Agave *-* è una lettura che ti resta dentro!

      Elimina
  4. Vorrei recuperare prima il romanzo d'esordio della Roggeri, ma me lo segno ugualmente :)

    RispondiElimina
  5. Che bello! Lo voglio leggere *-* Un abbraccio Maria

    RispondiElimina
  6. Ho amato tantissimo Il cuore selvatico del ginepro , tanto da sceglierlo come premio per l'unico giveaway che ho organizzato sul blog e non vedo l'ora di leggere questo nuovo romanzo della Roggeri. Descrive la nostra isola in una maniera fantastica *_*

    RispondiElimina
  7. Ho letto "Il cuore selvatico del ginepro", un romanzo intenso e appassionante. Sicuramente, complice la tua bella recensione, acquisterò anche questo nuovo libro della Roggeri :)

    RispondiElimina
  8. Ho assolutamente adorato la trama ed il modo coinvolgente di scrivere dell'autrice! Quando ho terminato il romanzo mi è dispiaciuto davvero troppo.. Incuriosita ho letto anche il suo primo libro e mi ha appassionato talmente tanto che non è durato più di 48 ore!
    Mi potete consigliare dei libri che hanno una trama simile a questi? :)
    Grazie!

    RispondiElimina

Posta un commento

Diventa lettore fisso
del blog.

Post più popolari